online store for every kind of maker

MKZpost - Curiosità e innovazione

FixIts™, inventata una nuova bioplastica per piccole riparazioni DIY

FixIts_bioplastica

Disponibile sul mercato sotto forma di stick, FixIts™ è un materiale plastico ecologico, che, una volta ammorbidito in acqua a una temperatura di 60°C, può essere usato per piccole riparazioni quotidiane DIY

 

Chris Lefteri è un designer, un innovatore e autore di diversi libri sui materiali. Nel 2000, mentre fa delle ricerche per il suo primo libro dedicato alla plastica in tutte le sue forme, scopre un nuovo materiale e decide di lanciare una campagna su Kickstarter. In breve tempo quella campagna raccoglie 36.982 sterline da 2941 sostenitori. È l’inizio del 2019 e, poco dopo, Lefteri decide di depositare una domanda di marchio e iniziare la produzione. Il nuovo materiale si chiamerà FixIts™.

Disponibile sul mercato sotto forma di stick, FixIts™ è un materiale plastico ecologico, che, una volta ammorbidito in acqua a una temperatura di 60°C (140°F), può essere usato per piccole riparazioni quotidiane DIY. Una volta indurito poi, FixIts™ torna a essere molto resistente, così da poter essere perforato, martellato, levigato e tagliato su misura, a seconda delle necessità.
Questo materiale plastico è inoltre riutilizzabile al 100%, poiché una volta usato può essere nuovamente ammorbidito in acqua calda per essere riadoperato, ed è conforme al regolamento europeo EN14995: può essere compostato, ovvero messo nei bidoni dell’umido o direttamente nel composter.

“Il tema della sostenibilità ambientale andava visto da una nuova prospettiva”, racconta Chris Lefteri. “Per spingere le persone a riconsiderare il loro ruolo nella salvaguardia del pianeta non potevamo continuare a far leva sul loro senso di colpa. Potevamo, al contrario, rendere il riciclaggio divertente e poco faticoso, così da far sentire bene i consumatori per quello che stavano facendo e non sempre in dovere di fare di più”.

0 Commenti

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Non c'è bisogno del permesso di nessuno per fare grandi cose. Massimo Banzi