online store for every kind of maker

Advanced Custom Fields per WordPress: estrarre i dati nel frontend

Advanced Custom Fields per WordPress: estrarre i dati nel frontend

Il plugin di Elliot Condon è forse il più utile e il più utilizzato in assoluto, ed ha contruibuito alla definitiva consacrazione di wordpress a cms completo ed efficace, e non più semplice sistema di pubblicazione gratuita di blog.

Il plugin è in costante aggiornamento, e non passa settimana o poco più che venga rilasciata una nuova release, segnalata nel backend con il classico pallino grigio.

Comunque, nel backend la creazione di gruppi di campi e dei campi singoli si spiega da sola, tanto è ben realizzata e intuitiva; nel frontend invece c’è bisogno (e giustamente, altrimenti dove è il divertimento?) di mettere mano al codice.

Ah, intanto, il plugin è disponibile per essere scaricato da qui, e questa è la home page del minisito dedicato al plugin.

Allora, mo-l-to semplice: nella pagina in cui vogliamo visualizzare il nostro campo appena creato, lo richiameremo con un the_field(), proprio nel classico stile wordpress, così (da ora, il nostro campo si chiamerà panino-preferito):

1
the_field('panino-preferito');

Se invece, molto più probabilmente, abbiamo bisogno di usare il campo come una variabile (così siamo molto più liberi), facciamo così:

1
2
3
$variable = get_field('panino-preferito'); 
// poi qui di seguito, tutto il codice che vogliamo 
//con la nostra $variable

Alcuni campi ci restituiscono un array di valori (checkbox, select, relationship, repeater), quindi scriviamo:

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
$values = get_field('panini-preferiti');
if($values)
{
   echo '<ul>';
      foreach($values as $value)
         {
	    echo '<li>' . $value . '</li>'
	}
	echo '</ul>';
}
 
// in debug, così puoi vedere tutti i valori degli array
var_dump($values);

Per le immagini abbiamo due modi; uno più immediato, questo qui:

1
<img src="<?php the_field('immagine-panino-preferito'); ?>" />

Oppure utilizzare l’ID, così possiamo ottenere ogni immagine dimensionata secondo lo stile di wordpress e ottenerne anche il nome del file, così:

1
$image = wp_get_attachment_image_src(get_field('immagine-panino-preferito'), 'full');

e poi stampare tutto così:

1
<img alt="<?php echo get_the_title(get_field('immagine-panino-preferito')) ?>" src="<?php echo $image[0]; ?>" />

Questi sono i metodi più semplici, vedremo più avanti sistemi più complessi. Per ogni necessità nell’area support del minisito dedicato al plugin c’è tutto quello che cercate.

0 Commenti

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Non c'è bisogno del permesso di nessuno per fare grandi cose. Massimo Banzi